Food Travel Lifestyle

POLPETTONE ALLA LIGURE

POLPETTONE ALLA LIGURE

Settembre: il mese della ripresa per eccellenza. Lavoro, scuola, palestra… impegni quotidiani da varia natura insomma! E, come sapete, è ripartito anche il nostro progetto #4bloggereunpaiodiricette. Ha iniziato Teresa la scorsa settimana, ora io e poi toccherà a Federica e Roberta. Questo è un progetto ideato da noi in un’ottica di scambio e condivisione, ecco perchè mi piace sempre fare quattro chiacchiere “virtuali” con la persona che sorteggio e di cui devo scegliere la ricetta. La sorteggiata di questa settimana è Carol di @propsandcakes, lei è di Genova. Per me è stato quasi un segno, perché a quanto pare prossimamente dovrò passare un po’ di tempo in questa bellissima città di mare. Insomma, tutto questo preambolo per raccontarvi che in onore di questa coincidenza, ho scelto una ricetta tipica, cioè il polpettone alla ligure . Tra l’altro decisamente buono. Una ricetta semplice semplice ma sempre piacevole. Vi lascio qui la ricetta, l’originale lo trovate sul blog di Carol.

POLPETTONE ALLA LIGURE

INGREDIENTI

  • 500 gr. fagiolini freschi
  • 3 patate medie
  • 1 scalogno
  • 4/5 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 2 uova free
  • un mazzetto di basilico viola
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • pangrattato q.b.
POLPETTONE ALLA LIGURE

PROCEDIMENTO

Pulite i fagiolini e pelate le patate, mettele a cuocere fino a che le patate non saranno morbide (io preferisco farlo in pentola a pressione o al microonde per usare meno acqua e disperdere meno nutrienti). Trasferite le verdure cotte e scolate dall’acqua di cottura in un robot da cucina, insieme alle uova, il formaggio grattugiato, lo scalogno, il basilico, olio, sale e pepe. Azionate fino a ottenere un composto morbido ma ancora grossolano. Prendete un foglio di carta forno, bagnatelo e strizzatelo e foderatevi uno stampo da plumcake. Versate il vostro impasto di verdure, livellatelo bene, cospargetelo di pangrattato e finite con un filo di olio. Infornate a 180°C per circa 40 minuti, verificando sempre la cottura. Potete anche arricchirlo con dei cubetti di formaggio tipo scamorza. Sformate e tagliate da freddo.

POLPETTONE ALLA LIGURE

Curiosate anche tutti gli altri piatti che ho preparato per 4bloggereunpaiodiricette. Se provate le mie ricette e le pubblicate usate #popis_life e taggatemi



2 thoughts on “POLPETTONE ALLA LIGURE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *