Food Travel Lifestyle

CROSTATA DI PRUGNE SPEZIATA

CROSTATA DI PRUGNE SPEZIATA
Buongiorno! Eccoci, siamo piombati di colpo in un clima che è già autunnale ma ancora al mercato si trovano dei frutti che ci ricordano prepotentemente l’estate, come le pesche e le prugne: frutti che  personalmente adoro, così profumati e succosi.
L’aria però non è per niente estiva, anzi si è rinfrescata parecchio e viene già voglia di infusi caldi, profumi speziati e torte fumanti.
Ecco che allora ho abbinato queste diverse sensazioni in una profumatissima crostata, che ci accompagna dolcemente verso un clima raccolto e casalingo.
Ne è uscita una vera delizia senza glutine e senza lattosio: una crostata speziata con le prugne.
Se anche voi volete accogliere dolcemente l’autunno, volgendo ancora uno sguardo dolce all’estate questo è il dolce che fa per voi.
 
Vi lascio qui la ricetta, provatela e fatemi sapere!
CROSTATA DI PRUGNE SPEZIATA
INGREDIENTI
130 gr. farina di riso bio
70 gr. farina di grano saraceno bio
1/2 cucchiaino bicarbonato
1 uovo bio
30 gr. zucchero mascobado
60 gr. olio semi di girasole bio
1 cucchiaio scarso di cannella in polvere
1 cucchiaio scarso di zenzero in polvere 
3-4 susine
1 cucchiaino di confettura 
PROCEDIMENTO
Preparate la frolla, setacciando e miscelando in una ciotola le farine, la cannella, lo zenzero e il bicarbonato.
A parte sbattete velocemente con una frusta a mano l’uovo con lo zucchero, aggiungendo poi l’olio.
Versate il composto ottenuto sopra le farina e mescolate velocemente con una spatola in silicone e poi a mano fino a formare una palla.
Con le mani stendete la pasta in una teglia da crostata da 20 cm. di diametro (io uso quelle con il fondo removibile e metto anche un disco di carta forno sul fondo).
Livellatela bene, facendola risalire anche sui bordi e bucherellate il fondo con una forchetta.
Tagliate le prugne a spicchi e disponetele sopra la frolla creando il disegno che più vi piace: io li ho disposti in cerchi concentrici, creando al centro una specie di cuore con gli spicchi rimasti.
Prendete il cucchiaino di confettura (io ne ho usata una ai frutti di bosco senza zuccheri aggiunti) mescolate con un cucchiaino di acqua e spennellate la superficie.
Infornate a 180° per circa 35 minuti, controllando la cottura.
Sfornate e lasciate raffreddare prima di sformare.
Spolverizzate di zucchero a velo se vi piace.
 
Gustate a colazione o a merenda con un bella tazza fumante di infuso!
Se provate le mie ricette usate #popis_life
 
 
 
 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *