Food Travel Lifestyle

TORTA DI MELE GRANO SARACENO E NOCCIOLE

TORTA DI MELE GRANO SARACENO E NOCCIOLE

Torta di mele grano, saraceno e nocciole: un grande classico, la torta di mele, qui super speziata, con farina di grano saraceno e nocciole. Per una versione senza glutine potete sostituire la parte di farina 0 con farina d’avena (certificata senza glutine) o farina di riso. Inutile dire che la torta di mele rimane una delle mie preferite, sopratutto nella stagione fredda, perfetta a colazione o a merenda con una tazza di tè caldo.

TORTA DI MELE GRANO SARACENO E NOCCIOLE

INGREDIENTI

  • 150 gr. farina grano saraceno bio
  • 50 gr. farina 0 (avena o riso sg) bio
  • 50 gr. nocciole in granella
  • 30 gr. zucchero integrale di canna bio
  • 40 gr. olio semi girasole bio
  • 1 uovo free
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 cucchiaio cannella in polvere
  • 1 cucchiaio noce moscata in polvere
  • 2 mele bio
  • 150 gr. latte di riso bio
TORTA DI MELE GRANO SARACENO E NOCCIOLE

PROCEDIMENTO

Con una frusta elettrica in una ciotola sbattete l’uovo e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, quindi aggiungete l’olio a filo, sbattendo sempre con le fruste. Unite al composto prima le farine già setacciate e miscelate con il lievito, poi le nocciole tritate a granella, e mescolate con una spatola di silicone. Versate il latte poco per volta fino ad ottenere un impasto cremoso ma non liquido. Unite a questo punto le spezie (nella quantità che più gradite) e infine una mela sbucciata e tagliata a tocchetti. Versate tutto il composto in uno stampo a cerniera del diametro di 20 cm. con il fondo ricoperto di carta forno. Sbucciate la seconda mela, tagliatela a spicchi e decorate la superficie. Cuocete in forno caldo a 180°C per circa 30/35 minuti, facendo sempre la prova stecchino. Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate di zucchero a velo appena prima di servire.

TORTA DI MELE GRANO SARACENO E NOCCIOLE

A proposito di mele vi consiglio anche la torta semi-integrale di mele con mirtilli rossi e noci. Se provate le mie ricette usate #popis_life e taggatemi



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *