Food Travel Lifestyle

TORTA SALATA DELICATA CON RICOTTA ED ERBETTE

TORTA SALATA DELICATA CON RICOTTA ED ERBETTE

Una frolla salata, profumata al basilico che avvolge un morbido ripieno. Ecco il segreto di questa torta salata delicata con ricotta ed erbette. Io sono da sempre un’amante delle torte salate, credo che siano tra le prime cose che ho imparato a cucinare…se escludiamo l’ovetto al tegamino :-). E tra i miei ripieni preferiti svettano decisamente erbette, spinaci e ricotta. Qui ho provato una nuova ricetta per la pasta. Invece di comprare la solita sfoglia, questa è decisamente un’ottima (e sana) alternativa. Sì lo so, ora volete sapere il segreto di questa torta salata delicata con ricotta ed erbette…ve lo svelo subito!

TORTA SALATA DELICATA CON RICOTTA ED ERBETTE

INGREDIENTI

  • 250 gr. farina di farro bio
  • 50 gr. farina di segale bio
  • 50 gr. fiocchi avena bio
  • 60 gr. olio (semi o evo) bio
  • 1 uovo free
  • 1 cucchiaino bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 120 gr. acqua circa
  • 1 cucchiaino basilico secco
  • 1 kg. erbette fresche
  • 300 gr. ricotta vaccina bio (senza panna)
  • 1 uovo free
  • 3-4 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 1-2 cucchiaini sale
TORTA SALATA DELICATA CON RICOTTA ED ERBETTE

PROCEDIMENTO

Iniziamo preparando la pasta: in una ciotola capiente pesate e setacciate le farine, il sale e il bicarbonato. Unite i fiocchi d’avena e mescolate. Aggiungete il basilico secco, 1 uovo e l’olio e iniziate a impastare. Mettete l’acqua poco per volta, fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. Coprite e mettete in frigo a riposare per almeno un’oretta. Prendete le erbette, sciacquatele, pulitele e cuocetele: a me sono bastati 4 minuti in pentola a pressione. Una volta cotte rovesciatele in uno scolapasta e lasciate colare via tutta l’acqua (strizzatele bene). Quando avranno perso l’acqua, tritatele con un coltello, trasferitele in una ciotola unendo la ricotta, il formaggio grattato, il sale e l’altro uovo. Mescolate bene. Riprendete la pasta dal frigo e stendetene 3/4 su un foglio di carta forno, tirandola bene col mattarello, non troppo sottile, cercando di dare una forma rotonda, più larga della teglia. Trasferite con tutta la carta in una teglia apribile di 20 cm. di diametro, lasciando l’impasto ben alto sui bordi. Versate all’interno il ripieno e livellatelo bene. Stendete il restante impasto e ritagliate un cerchio di 20 cm. e appoggiatelo sul ripieno (come un coperchio). Ripiegate i bordi (l’impasto sarà molto elastico quindi queste operazioni non saranno difficili). Reimpastate i ritagli, stendete e ricavate delle strisce non troppo lunghe e arrotolate, sembreranno dei boccioli di fiori. Adagiateli sopra la torta a vostro gusto. Fate un incisione a croce nel mezzo del vostro “coperchio” di pasta e infornate a 180°C per circa 40-45 minuti. Togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di tagliare. Buon appetito!

TORTA SALATA DELICATA CON RICOTTA ED ERBETTE

Guardate anche la ricetta della crostata salata porri asparagi e feta, deliziosa! Se provate le mie ricette usate #popis_life e taggatemi



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *