Food Travel Lifestyle

CROSTATA DI NOCCIOLE E CACAO CON CREMA AL MATCHA E FICHI

CROSTATA DI NOCCIOLE E CACAO CON CREMA AL MATCHA E FICHI
Buongiorno! Finalmente riesco a scrivervi la ricetta di questa meravigliosa crostata vegana, senza zucchero e senza glutine, ma davvero buonissima!!!
Non faccio molte ricette coi fichi di solito, ma a furia di vedere foto in giro mi era venuta voglia di provare, così ho pensato di unire un po’ di cose che avevo già in mente, come la crema al matcha, e devo dire che il risultato è sorprendentemente buono, provare per credere!!!
 
Vi lascio subito la ricetta così potrete verificare di persona.
CROSTATA DI NOCCIOLE E CACAO CON CREMA AL MATCHA E FICHI 
INGREDIENTI
 
Per la frolla:
130 gr. farina di riso bio
70 gr. farina di nocciole bio
20 gr. cacao amaro in polvere
un pizzico di bicarbonato
2 cucchiai miele
50 gr. olio di semi di girasole bio
1 cucchiaio latte di soia bio
 
Per la crema:
40 gr. amido di riso bio
400 ml latte di soia bio
2 cucchiaini tè matcha bio
1 cucchiaio miele
 
4 fichi
 
PROCEDIMENTO
In una ciotola capiente miscelate le farine, il cacao e il bicarbonato.
Aggiungete l’olio e il miele e mescolate con una spatola in silicone. Aggiungete il latte di soia se necessario.
Formate una palla (risulterà abbastanza morbida) e stendetela con le mani direttamente nella teglia da crostata (20 cm. di diametro con il fondo removibile), facendola salire bene sui bordi e schiacciando sul fondo. Bucherellate con una forchetta, coprite di carta forno e ceci secchi e infornate a 180° per circa 20 minuti, controllando.
Se vi avanza poco impasto potete realizzare delle briciole, da cuocere in forno per 10 minuti circa e usare per decorare la superficie (facoltativo).
Sfornate e fate intiepidire.
Mentre cuoce la pasta preparate la crema: in un pentolino antiaderente miscelate il matcha e l’amido, aggiungete un paio di cucchiai di latte di soia e stemperate bene.
Aggiungete il restante latte e il miele e mettete su fuoco basso, mescolando sempre con una frusta a mano, fino a che non inizierà ad addensare.
Togliete dal fuoco e fate intiepidire coperta.
Assemblate la costata: versate la crema sulla frolla livellandola bene, decorate con i fichi tagliati i quattro parti e il crumble se vi piace.
Si conserva in frigo, coperta, per 2 giorni.
Se provate le mie ricette e le pubblicate usate #popis_life


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *