Food Travel Lifestyle

TORTA AL COCCO CON FARINA DI RISO

TORTA  AL COCCO CON FARINA DI RISO
TORTA AL COCCO CON FARINA DI RISO
INGREDIENTI
150 gr. farina di riso bio
100 gr. farina cocco bio
50 gr. sciroppo d’agave bio
50 gr. olio di cocco
150 gr.latte di cocco
2 uova
2 limoni (buccia a zest)
1 bustina lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 cucchiaino zucchero mascobado 
 1 cucchiaino di farina cocco 
fragole e chips di cocco per decorare
PROCEDIMENTO
In una ciotola pesate e miscelate le farine e il lievito.
In un’altra ciotola iniziate a mescolare le uova con lo sciroppo d’agave, aggiungendo poi l’olio di cocco sciolto al microonde (ma non caldo), il pizzico di sale e il latte di cocco a temperatura ambiente.
A questo punto aggiungete il mix di farine e lievito al composto di uova e latte, mescolando bene e aggiungete le bucce di limone (a zest o grattugiate).
Versate il tutto uno stampo apribile da 20 cm. di diametro, col fondo foderato di carta da forno.
Mescolate 1 cucchiaino di zucchero mascodabado con 1 di cocco e spolverizzate la superficie della torta.
Infornate in forno caldo a 180° per circa 35 minuti (facendo la prova stecchino).
Fate raffreddare nella teglia fuori dal forno.
Prima di aprire lo stampo passate uno stuzzicadenti tra la torta e il bordo della tortiera, piano piano, per essere sicuri che non si spacchi aprendola.
Una volta fredda potete decorare con fragole tagliate a quarti e delle chips di cocco.
Esotica e fresca!
PICCOLI ACCORGIMENTI
Mescolate velocemente le uova con lo sciroppo d’agave (tanto non montano, non impazzite 😅 ). 
L’olio di cocco da noi (purtroppo) si trova allo stato solido a causa delle temperature, perciò va sempre sciolto prima al microonde per poterlo mescolare al resto, però non deve essere caldo (sennò “cuoce” le uova).
Quando aggiungete il latte di cocco non deve essere freddo, ma a temperatura ambiente altrimenti l’olio di cocco si solidifica subito.
Sempre l’olio di cocco ha un punto di fumo molto alto, quindi non brucia (ottimo!) ma non fa neanche la doratura che ci piace tanto: ecco perché ho spolverizzato la superficie con un cucchiaino di zucchero (miscelato a cocco) prima di infornare.
Tenuto conto di questi piccoli accorgimenti che valgono sempre con questi ingredienti, io adoro usare questi prodotti, quindi se non lo fate già, sperimentate!!
Se provate le mie ricette e le pubblicate usate #popis_life


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *